La Terra Tremano

I commenti del pubblico

Uno spettacolo che ci ha profondamente coinvolto, provocando in noi una serie di emozioni, una voglia di rivolta contro l’indifferenza delle Istituzioni.
Forte e significativo il contenuto. Bravissimo l’attore.
Teresa Garofolo, Valeria Casarotti, Antonio D’Anna. Milano

Emozionante, ben scritto, bravo Giorgio, nel tuo spettacolo non c’è retorica e si sta tesi ad ascoltare fino alla fine. Bisogna diffonderlo.
Sandro Baldoni, regista del film LA BOTTA GROSSA.

Ho potuto assistere alle prove dello spettacolo come fotografo, e porto ancora con me una grande emozione, grazie Giorgio per questa tua opera!
Un spettacolo di una emozione unica. Ho provato tutti i sentimenti di rabbia e commozione che ho provato durante i due anni nelle zone del cratere, dove il sisma ha cancellato e distrutto interi borghi dei Sibillini.
Deve girare in tutti i teatri e nelle scuole!
Gianfranco Mancini, fotografo

Grande Giorgio Felicetti!!! Interpretazione fantastica e forti emozioni!!!
Valentina Pellegrini, Milano

Intenso, sincero. Uno spaccato doloroso da narrare. Grazie!
Annarita C. Milano

L’accuratezza del cronista, il gusto del letterato, e la fisicità del grande attore. Grazie di cuore.
Claudio Colotti, fotografo, Macerata

Poesia, denuncia, mito, racconto. Bravo, molto bravo, bravissimo!
C. Palazzi, Milano

Noi c’eravamo il 24 agosto, nelle Marche.
E stasera a teatro il vissuto è stato potente come allora, la commozione è forte.
F. Ghirelli, Milano

Complimenti! Frequentiamo quelle zone del racconto, abbiamo visto Arquata, Castelluccio, e stasera abbiamo provato le stesse emozioni provate lì. Grazie!
Camilla, Milano

26 ottobre 2018, LA TERRA TREMANO a Milano, la mia città, la vostra terra, stasera così vicine, così forti. Grazie Giorgio Felicetti per le emozioni che ci hai trasmesso.
I. G. Milano

Quarant’anni di storia del nostro Paese che le scuole dovrebbero conoscere, anche tramite questa toccante rappresentazione. Grazie.
Antonella e Rossella, Milano

Dio perdona, la natura no, e l’uomo continua a sbagliare.
Grazie Giorgio Felicetti, sempre splendido.
Marta, Milano

Un groppo in gola…emozioni, ricordi, la rabbia che riaffiora. Per non tremare più!
Mara, Milano

Bellissimo spettacolo, toccante, bisogna ripeterlo di fronte a chi di competenza!
Joyce, Milano

Emozioni molto, molto, molto intense! …Anche rabbia.
Anna Maria, Milano

Quando i “grandi” riflettori si spengono, resta il vero sostegno.
Grazie anche al teatro come questo, “resistiamo”, sempre.
E la terra tremano, ma restiamo un po’ più fermi. Tutti insieme.
Gilberto, Sara, Sonia. Milano

Un percorso conosciuto da sempre, come non compreso ai più,
ma che continua a insegnarci che si vince se restiamo insieme.
Francesco V. Milano

Ricordare… sempre!! Emozionante!!
S.T. Milano

Grazie e scusa.
Grazie per essere riuscito a farmi pensare quanto sia vicina quella realtà.
Scusa se nel quotidiano faccio poco per tutto questo.
Emanuela, Milano

Bellissimo spettacolo, molto toccante e intenso.
Jenna e Rebecca, Milano

Fortissimo!
Claudio, Milano

Ho avuto la pelle d’oca per un’ora e mezza.
Forse in questi casi il corpo parla meglio della testa. Grazie mille.
Alessandra, Milano.

Che emozioni! Fortissima la scena della polvere.
Marco R. Milano

Molto forte e intenso, e molto coinvolgenti alcuni passaggi, come l’arrivo e la descrizione delle scosse! Era doloroso e bellissimo.
J. R. Milano

A volte ci si dimentica quanto siano importanti le piccole cose della vita.
Poi una sera vai a teatro…
Bruno, Milano

Mi ha emozionata profondamente. Il tremore della terra, il silenzio!
Recitato magnificamente. Per sempre nel cuore. Grazie!
Katia S. Milano

Molto emozionante, non immaginavo si potesse “vivere” attraverso questo spettacolo, il dramma di tante persone.
Maggie, Milano

Davvero “toccante”…bravissimo!
Paolo e Luisa, Milano

Bravo! E grazie per una “storia” che nei sentimenti conosciamo molto poco!
Sara, Milano

Uno spettacolo molto importante.
Bisogna fare in modo che non si perda la memoria di questi accadimenti.
Marino, Milano

Il boato della terra rimane dentro, ma la forza della gente lo può vincere.
Paolo, Milano

Grazie, ci sono emozioni e parole, che se ti colpiscono,
le senti più forte perché ti grattano il cuore.
Rosanna, Milano.

Grazie per avermi fatto vivere queste intense emozioni!
G. Corona, Milano

Peccato che esperienze così siano patrimonio dei pochi che frequentano i teatri.
Chi dovrebbe intervenire invece, se ne frega. Grazie comunque!
Emilia, Milano

Da una marchigiana a Milano: GRAZIE!
Maria Luisa, Milano

Forti emozioni per tutto lo spettacolo, e ricordi vivissimi…
Complimenti per quanto hai saputo trasmettere, grazie!
Antonello, Milano

Giacomo Leopardi, Natura:
”immaginavi tu forse, che il mondo fosse fatto per causa vostra?”
Bravissimo Felicetti!
Piergiorgio, Parma.

La terra tremano, Giorgio Felicetti racconta e muove…il cuore battono. Grazie.
Guiduccio, Milano

LA TERRA TREMANO…mai titolo è stato più aderente a quello che ho provato a teatro. Ho tremato, ho pianto, ho sentito tutta la forza, ma anche la solitudine della terra e della gente colpita. Voce di verità, così intensa, così appassionata, quella di Felicetti. Sono ritornata nella mia casa accogliente, con il racconto nel cuore.
Stefania Zito, docente di teatro, Milano